BaronaToday

Milano, ragazzino aggredito, sbattuto per terra e rapinato in strada: tre giovanissimi nei guai

È successo nella serata di giovedì 11 luglio in via Biella. Nei guai tre ragazzini di 16 anni

Tre  giovani di 16 anni (due ragazzi e una ragazza) sono stati indagati per rapina aggravata dagli agenti della questura di Milano dopo che avevano aggredito e derubato un loro coetaneo in via Biella a Milano (zona Barona) nella serata di giovedì 11 luglio.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 20.30, come riferito da via Fatebenefratelli. Il ragazzino — secondo quanto denunciato alle forze dell'ordine — sarebbe stato avvicinato da due giovani (la ragazza sarebbe rimasta in disparte) che, al culmine di una discussione, lo avrebbero aggredito e fatto fatto rovinare a terra per poi allontanarsi con il suo cellulare. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti di via Fatebenefratelli che hanno rintracciato i giovani poco distanti, addosso a uno di loro è stato trovato il telefono della vittima. Nei loro confronti è scattata una denuncia.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

  • Problemi di pancia gonfia? Scopri i rimedi naturali più efficaci

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Tragico incidente sulla A4, schianto fra tre auto: sette feriti, una bimba di 5 anni in coma

Torna su
MilanoToday è in caricamento