BaronaToday

Ritorna un classico: “Estate sui Navigli 2009”

Torna anche quest’anno la classica dell’estate milanese: spettacoli, musica, sport e arte all’aria aperta lungo i corsi d’acqua che caratterizzano la città di Milano

Conto alla rovescia per “Estate sui Navigli 2009”, l’ormai classico appuntamento stagionale che da sabato 20 giugno sino al 13 settembre 2009 porterà eventi, musica, dimostrazioni sportive, arte en plein air e spettacoli lungo le sponde delle suggestive vie d’acqua milanesi. La manifestazione, realizzata grazie al patrocinio e al contributo dell’Assessorato al Turismo, Marketing Territoriale, Identità è organizzata da Navigli Lombardi s.c.a.r.l. e Unione del Commercio in collaborazione con il Consiglio di Zona e le diverse associazioni presenti sul territorio.

“Salutiamo con entusiasmo l’avvio di questa nuova edizione di Estate sui Navigli” ha dichiarato Massimiliano Orsatti Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità del Comune. “Una manifestazione pensata per offrire ai milanesi tante proposte per tutti i gusti, dalla musica allo sport e alla cultura e molto altro in uno spazio caratteristico e identitario come quello delle nostre vie d’acqua, sempre più da scoprire e da godere, grazie alle iniziative di valorizzazione portate avanti da Navigli Lombardi, un partner per noi significativo per questa occasione”.

“E’ la prima volta che riusciamo a raccogliere e mettere insieme la ricca programmazione artistica delle diverse realtà attive sui Navigli. Viene così premiato il nostro lavoro e quello dell’Assessorato al Turismo, teso a promuovere e valorizzare un bene paesaggistico e culturale, una risorsa da preservare e sviluppare con nuovi progetti e iniziative”.

Estate sui Navigli 2009 offrirà ai cittadini numerosi momenti di musica, sport, arte e cultura, per un totale di circa 40 eventi nel corso dell’intera stagione, valorizzando l’intera area. Vicolo Lavandai sul Naviglio Grande, Via scoglio di Quarto sul Naviglio Pavese e uno spettacolare palco itinerante sull'acqua sono solo alcuni dei poli di attrazione scelti per una kermesse che rappresenta sicuramente un momento di svago per l’intera città ma che intende soprattutto valorizzare un patrimonio paesaggistico, storico e culturale di straordinario valore e sempre più apprezzato in Italia e all’estero.

Ampio spazio sarà dedicato agli appuntamenti musicali: i Navigli saranno gli anfiteatri d’eccezione che vedranno alternarsi esibizioni di jazz, soul e folk. Sarà invece la chiesa di Santa Maria delle Grazie a ospitare i concerti di musica classica, le cui sonorità si legheranno in un’ideale connubio con la suggestiva atmosfera della basilica.
Anche lo sport sarà protagonista sui Navigli grazie a due storiche istruzioni come la Canottieri Olona e la Canottieri Milano che apriranno i loro spazi a chiunque voglia avvicinare la disciplina di “armo e remo”, sia attraverso simulatori fissi, dove cimentarsi con le fatiche della voga, sia in acqua, sotto la supervisione dei campioni di ieri e di oggi.

Grande attesa, dunque, per la partenza della manifestazione che trasformerà i Navigli nel cuore pulsante dell’imminente “calda estate milanese ”, a cominciare dalla serata inaugurale di sabato 20 giugno, che proporrà un evento ludico-sportivo realizzato in collaborazione con le due scuole di canottaggio e, a seguire, due concerti di jazz e soul.

La rassegna si svilupperà lungo tutto l’arco della stagione estiva, per concludersi domenica 13 settembre. Gli eventi sono programmati nei giorni di giovedì, venerdì, domenica, mentre al sabato si svolgeranno la serata inaugurale e i concerti di musica classica presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie. Tutti gli eventi sono gratuiti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento