BaronaToday

Aggredita e rapinata nella notte, paura per studentessa spagnola

Il fatto è avvenuto alle 3 di notte in via Santander, a due passi dallo Iulm, l'università frequentata dalla giovane iberica

Una studentessa spagnola è stata brutalmente aggredita nella notte a Milano da un uomo che l'ha rapinata della sua borsetta.

La ragazza, 24 anni, ha raccontato agli agenti che mentre stava rincasando è stata spintonata e, con violenza, ha urtato per terra. L'uomo, col volto travisato, le ha strappato la borsa ed è fuggito a piedi prima e poi in auto.

Il fatto è avvenuto alle 3 di notte in via Santander, a due passi dallo Iulm, l'università frequentata dalla giovane iberica. Nella borsetta, la donna aveva gli effetti personali, pochi euro e un blackbarry.

La giovane ha riportato piccole abrasioni ma non è stato necessario ricorrere ad alcuna cura medica. Sull'episodio indaga la polizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento