BaronaToday

Pestato con violenza da tre persone, ritrovato in casa in un lago di sangue

Episodio confuso in un appartamento in zone Forze Armate

Un uomo di 43 anni, G.M.C., è stato trovato in un appartamento in gravi condizioni dopo essere stato picchiato ripetutamente in testa e al volto.

Il fatto è avvenuto domenica notte a Milano in via Simone Saint Bon, zona Forze Armate. Per cause da accertare, infatti, il 43enne sarebbe stato brutalmente pestato da 3 persone, così hanno riferito alcuni testimoni che hanno chiamato il 113.

Intervenuto il 118, il 43enne aveva riportato una grave ferita lacero contusa alla testa e otorragia all'orecchio destro. Dopo essere stato stabilizzato, è stato portato in ospedale in codice rosso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono ancora note le circostanze e le motivazioni della colluttazione, se un furto finito male o una discussione tra persone che si conoscevano. Indaga la polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento