BaronaToday

Pugni in faccia alla compagna, poi lancia una bici contro i poliziotti

L'uomo è stato arrestato

Ha preso a pugni la compagna, anche in faccia. Ed è stato arrestato dalla polizia, intervenuta nell'appartamento di largo Fatima (zona Lorenteggio-Inganni) in cui vive la coppia insieme ai tre figli minori di lei: uno di loro ha chiamato le forze dell'ordine.

La vittima ha 40 anni. L'uomo arrestato è un 35enne con diversi precedenti penali. Ha opposto resistenza lanciando una bicicletta contro gli agenti, ma è stato bloccato senza grossi problemi. Secondo quanto riferisce la polizia, le violenze in casa proseguivano da vari mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento