BaronaToday

Passano la vigilia di Natale a insultare la polizia con un murales: presi

Il fatto è avvenuto nei pressi della stazione di San Cristoforo

Non volevano di certo augurare un lieto Natale alle forze dell'ordine i tre vandali che, nella notte, stavano imbrattando la parte interna della stazione di San Cristoforo.

Il fatto è avvenuto intorno alle 2 e alcuni testimoni hanno chiamato subito il 113. Alla vista degli agenti delle volanti i balordi sono scappati.

L’inseguimento è avvenuto lungo la rete ferroviaria, ed è durato a lungo, ma gli operatori sono riusciti a bloccarne due.

Si tratta di due giovani milanesi di 24 e 22 anni, di estrazione anarchica, che avevano appena scritto una frase di 15 metri riportante offese irripetibili contro le forze dell’ordine. Bloccati e controllati, sono stati arrestati per il reato di resistenza e indagati per oltraggio al Corpo Amministrativo dello Stato e imbrattamento.

Inoltre, sono state sequestrate varie bombolette di vernice utilizzate per il vandalismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento