BaronaToday

Ennesimo incendio a Milano: distrutto piano stabile via Fornari, grave una donna

In tarda mattinata di domenica

Vigili del fuoco sul posto

Ennesimo incendio in questi giorni a Milano, dopo il rogo che ha distrutto un deposito di rifiuti in via Chiasserini.

Le fiamme, domenica all'ora di pranzo, sono scoppiate all’interno di una palazzina di via Fornari.

E' stato devastato l’intero primo piano, oltre ad arrivare fino al secondo causando gravi danni. Ancora da chiarire l'esatta causa del rogo.

Una donna all’interno dello stabile è stata soccorsa dai sanitari del 118 che hanno praticato le manovre rianimatorie perché in arresto cardiaco. E' stata rianimata ma ora è in pericolo di vita al Niguarda.

Tutti gli inquilini hanno dovuto abbandonare l’edificio e sono scesi in strada. Sul posto sono intervenute due automediche, due ambulanze e diversi mezzi dei vigili del fuoco, con autobotti e autoscale. La strada è stata chiusa nel tratto tra piazzale Gambara e via Marostica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Stop al blocco traffico a Milano: migliora la qualità dell'aria

  • Cronaca

    Cade nel vuoto per oltre 50 metri: muore scalatrice milanese 55enne

  • Omicidi

    Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Navigli

    Zona Mudec, compare murales Babbo Natale ammanettato dalla polizia: "Non è Bansky"

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento