BaronaToday

Aprono 100 box nel parcheggio interrato, arrestati due 18enni

Cinque elementi componevano la banda che, con una tecnica ingegnosa, era riuscita ad aprire ben cento box nel parcheggio sotterraneo di Caterina da Forlì. Obiettivo, rubare biciclette

Due 18enni incensurati sono stati arrestati per avere aperto ben 100 box nel parcheggio di viale Caterina da Folì, in zona Bande Nere.

L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. I due arrestati, italiani residenti a milano, avevano agito insieme a tre complici. Con un colpo ben assestato alla base superiore della porta, riuscivano a spaccare la resistenza di plastica che blocca il perno, aprendola senza problemi. In questo modo hanno aperto circa 100 box su un totale di 420.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scoprirli è stato l'addetto alla sorveglianza, che ha avvertito i carabinieri. Sembra che l'obiettivo dei malviventi fossero una serie di biciclette tutte conservate in un solo box e poi trasportate su mezzi a loro volta rubati, secondo la ricostruzione più accreditata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento