BaronaToday

Milano, al via le attività del centro multifunzionale di via Voltri

Uno spazio aperto al quartiere che ospiterà anche i servizi sociali territoriali

Un centro polifunzionale che si apre al quartiere per ospitare attività e promuovere la socialità nel cuore della Barona. Si tratta dello spazio di via Di Rudinì, all’angolo con via Voltri, inaugurato alla presenza del sindaco Giuseppe Sala e dell’assessore alle Politiche Sociali Pierfrancesco Majorino, e nel quale verranno ospitati i servizi sociali territoriali del Comune di Milano e diversi servizi già attivi. Il nuovo centro aggregativo multifunzionale (Cam) sorge, in uno spazio dato in comodato d’uso al Comune, nell’ambito di un nuovo contesto abitativo che ospiterà anche diverse famiglie con contratti a canone sociale e concordato.

Nella struttura ci saranno, al primo piano, i servizi sociali che si trasferiscono da via San Paolino, mentre il piano terra sarà dedicato alle attività del Cam. Tra quelle già avviate, i laboratori di ciclofficina e di ballo nella sala palestra, i corsi di inglese e bricolage. I cittadini avranno la possibilità di proporre attività integrative direttamente gestite da loro. In tutto sono 27 le attività corsistiche per cui a breve si apriranno le iscrizioni, e l’obiettivo è quello di arrivare a regime con una cinquantina di corsi all’anno. Verranno aperti inoltre due sportelli tematici a cui i cittadini potranno rivolgersi per ricevere assistenza da parte di un avvocato e di uno psicologo. Infine, nei primi mesi del 2019, si prevede di aprire negli spazi del piano terra una tisaneria.

“Lo spazio polifunzionale di via Voltri - ha affermato l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino - diventerà un punto di riferimento per gli abitanti della zona che ha subìto grandi trasformazioni negli ultimi mesi grazie alla costruzione di un nuovo complesso residenziale e che ha quindi bisogno di spazi di aggregazione che favoriscano l’incontro e la socialità. Ci proponiamo di consegnare presto alla città altri spazi come questo perché rappresentano delle vere e proprie opportunità di riscatto per i quartieri che sono il focus della nostra azione”.

L’inaugurazione del Cam si inserisce all’interno del tour #SostieneMilano che quest’anno ha già fatto tappa in due Centri diurni per disabili in via Anfossi e via Cilea e in due spazi WeMi in via Statuto e in via Piazzetta, inaugurati e consegnati alla cittadinanza.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    La notte folle del papà, uccide di botte il figlio e scappa con le figlie: "Non riuscivo a dormire"

  • Cronaca

    Milano, uomo di 30 anni precipita dalle scale della Triennale: morto, sul posto la Scientifica

  • Economia

    Comuni virtuosi ed efficienti: Milano a metà classifica, secondo tra quelli "in negativo"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale, motociclista si schianta contro un palo: gravissima

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento