BaronaToday

Gli puntano un coltello sulla schiena per rubargli un orologio da 60 euro: la rapina

E' successo in viale Cassala mentre il ragazzo cercava di raggiungere la fermata metro

Immagine di repertorio

Lo hanno minacciato da dietro, puntandogli qualcosa che sembrava un coltello. Poi lo ha costretto a consegnare l'orologio che portava al polso, un Casio.

E' stato rapinato così un ragazzo italiano di 18 anni. E' successo mercoledì mattina in viale Cassala, attorno alle 11, mentre il ragazzo cercava di raggiungere la fermata metro Romolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima ha chiamato la polizia per denunciare l'accaduto. Il giovane, rimasto illeso, ha detto di non aver visto l'arma ma di aver ipotizzato che fosse un coltello. Il rapinatore - descritto come dell'Est Europa - è poi fuggito a piedi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento