BaronaToday

Forzano il lucchetto di una bici: minorenne portato al Beccaria, due ragazze denunciate

E' successo nella notte di sabato: li ha visti un uomo che vive in un palazzo adiacente

Tentato furto di bicicletta (Repertorio)

Un ragazzo e due ragazze sono stati sorpresi nella notte di sabato (intorno alle tre) mentre forzavano il lucchetto di una bicicletta da donna parcheggiata in via Antonio di Rudinì, adiacente all'ospedale San Paolo.

A vederli è stato un residente dalla finestra della sua abitazione: l'uomo ha immediatamente telefonato al numero di emergenza 112. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile, che hanno bloccato e identificato i tre. Il ragazzo, un 17enne, è stato arrestato e portato al carcere minorile Beccaria. Le due ragazze sono state entrambe denunciate: una perché incensurata, l'altra perché in uno stato di gravidanza molto avanzata. Hanno 30 e 14 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, i clienti non rispettano le norme anti Coronavirus: il pub decide di 'auto chiudersi'

Torna su
MilanoToday è in caricamento