BaronaToday

Aggredito a colpi di bottiglia da tre sconosciuti: indagano i carabinieri

L'aggressione in zona Barona venerdì sera

Repertorio

Aggredito con violenza mentre camminava da solo in piazza Miani, a Milano, nel quartiere della Barona.

E' successo intorno alle dieci e quaranta di sera di venerdì 26 aprile, secondo quanto riferito dalla stessa vittima, un uomo di 49 anni di nazionalità marocchina, residente a Milano e con regolare permesso di soggiorno.

Secondo il suo racconto, tre uomini (a lui sconosciuti) gli si sono avvicinati e l'hanno colpito con una bottiglia di vetro sul volto, provocandogli un trauma cranico, la frattura dello zigomo sinistro e una ferita al viso.

Preso a bottigliate in faccia

L'uomo, a terra, non ha potuto fare altro che chiamare i soccorsi: i sanitari del 118 lo hanno portato al pronto soccorso del San Paolo (dove si trova tutttora ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita) e, nel contempo, hanno avvertito i carabinieri, che hanno già sentito il 49enne. Le indagini per identificare gli aggressori sono affidate ai militari della stazione Barona e, dati i precedenti dell'uomo, si concentrano su eventuali "giri" di piccola criminalità.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento